Bici d'epoca, Bici da città, Design, urbancycling

recycling 7RE Bianchi donna anni “70

Racconto di una storia a lieto fine. Come spesso accade anche questa bicicletta era stata rottamata e l’abbiamo trovata vicino ad un cassonetto della nettezza urbana in condizioni a dir poco disastrose.

Ci ha colpito subito la bellezza del telaio con le sue forme lineari ed ancora attuali malgrado sia stato realizzato presumibilmente negli anni “70 dalla storica azienda Bianchi.

Il restauro conservativo non era possibile poiché praticamente siamo riusciti a salvare soltanto il telaio, la forcella e cosa non da poco il fregio metallico Bianchi posizionato nella parte frontale della bici.

La scelta quindi é stata quella del restyling cercando di coniugare la tradizione e le attuali tendenze del ciclismo urbano in modo equilibrato e personale.

Quindi via parafanghi e carter, due tradizionali freni con leve al manubrio ed un cambio nel mozzo Sturmey Archer a 5 velocità per poter affrontare in agilità tutti i tipi di percorsi cittadini.

Due i colori adottati: argento metallizzato per telaio e forcella, i componenti in silver e color cuoio miele per sella, manopole Brooks e pneumatici.

Effetto finale sobrio ed elegante, la recycling 7RE sarà la compagna urbana a due ruote della nostra collaboratrice, nonché architetto Angela.

 

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_1

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_2

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_3

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_4

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_5

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_6

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_7

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_8

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_9

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_10

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_11

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_12

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_13

Urbancycling_recycling_7RE-Bianchi_14

Fonte e foto: urbancycling.it ©