Eventi, Festival, Video

A Monteriggioni nasce lo Slow Travel Fest

Slow Travel Fest,  é il primo festival in Italia interamente dedicato alla cultura del “viaggio lento”, in programma dal 9 all’11 ottobre tra il borgo medievale di Monteriggioni (Siena) e l’antico tracciato della Via Francigena che lo attraversa.

Diffuso su spazi facilmente raggiungibili camminando o pedalando, tra cui la suggestiva abbazia di Abbadia a Isola, il festival propone ogni giorno un’ampia scelta di escursioni, da camminate alle prime luci dell’alba a percorsi per scoprire il piacere di perdersi e itinerari in bicicletta.

Inoltre un ricco cartellone di incontri che vedrà la partecipazione, tra gli altri, del geografo ed escursionista Franco Michieli, che ha attraversato terre impervie senza alcuno strumento di orientamento, di Darinka Montico, la donna che ha percorso l’Italia a piedi e senza un euro, e di Claude Marthaler, “ciclonauta” e scrittore che porterà al festival il suo personalissimo modo di intendere il cicloturismo, insieme al racconto del suo ultimo viaggio su due ruote in Asia Centrale.

Particolare attenzione sarà dedicata ai bambini e alle famiglie, con cacce al tesoro itineranti, spettacoli circensi e teatrali, laboratori e giornate all’aria aperta in compagnia degli asinelli di Massimo Montanari. In programma anche presentazioni di libri, proiezioni, mostre fotografiche e concerti

L’iniziativa, una naturale evoluzione del Festival della Viandanza, che si è svolto fino all’anno passato sempre a Monteriggioni, sarà completamente gratuita e organizzata da Ciclica.cc e Movimento Lento con la collaborazione di Regione Toscana, Toscana Promozione e del Comune di Monteriggioni.

Main partner: Touring Club Italiano, SloWays e Associazione Europea delle Vie Francigene

 

Fonte: slowtravelfest