bici mtb

Chiru Divider. La Ultra Distance Bike in titanio

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_1

Chiru Bikes è una società fondata nel 2009 da Pierre Arnaud Le Magnan e famosa per le sue biciclette in fibra di carbonio dedicate all’endurance fuoristrada, molto leggere e performanti.

Non a caso il nome Chiru, si ispira all’ antilope tibetana, una specie che vive nelle parti più aride, alte e inospitali del mondo e ricercata per la sua pregiata pelliccia. Per contribuire a proteggere questo splendido animale dal rischio di estinzione per bracconaggio, Chiru Bikes ha deciso di devolvere il 2% di tutti i proventi per questa giusta causa.

Ma dopo le curiosità veniamo a parlare del nuovo telaio Divider, che è una tipologia di prodotto completamente diversa dalla normale produzione in carbonio. Infatti sia le geometrie, le tubazioni e il sistema di trasmissione aprono una nuova strada a biciclette estremamente specializzate e destinate alle competizioni “Ultra Distance”.

Realizzata per affrontare i 2.170 km e 35.000 mt di dislivello del French Divide, la Chiru ha un telaio in titanio Aeronautic grade 3Al. 2.5V, con un carro posteriore ribassato, forcellini regolabili ed adatto al montaggio di ruote da 27.5+”x3.0″ o 29″ x 2.4″. Divider inoltre può essere equipaggiato con forcelle rigide, o ammortizzate (escursione massima di 100mm).

Tutto il progetto però è incentrato sull’esclusivo sistema di cambio integrato Pinion C1.12, 600% Range, e la trasmissione Gates Carbon Drive, che garantisce altissime prestazioni su ogni terreno, grande affidabilità e scarsa manutenzione durante il percorso.

In sostanza una bicicletta unica nel suo genere, destinata a chi vuole mettersi alla prova sulle lunghe distanze ed affrontare ogni tipo di terreno con le massime prestazioni.

 

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_2

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_3

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_4

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_5

Chiru Divider 2018_titanium_urbancycling_6

Fonte: www.chirubikes.com