Componenti bici

Blubrake presenta il primo ABS per le cargo e-bike

Blubrake_E-cargo bike_ABS_urbancycling_it_1

Novità assoluta di quest’anno è il sistema di assistenza alla frenata ABS realizzato da Blubrake. Negli ultimi anni, le cargo bike a pedalata assistita hanno conquistato sempre più spazio nelle strade cittadine ed è ormai chiaro che siano destinate a giocare un ruolo fondamentale nel futuro della mobilità urbana sostenibile.

Che siano per uso personale o professionale, le bici cargo elettriche sono ormai una realtà soprattutto in nord Europa, e i dati di mercato infatti mostrano un trend in forte crescita con un aumento nelle vendite del 53% nel 2020 (dati City Changer Cargo Bike Project).

Alla luce dei fatti e considerando la necessità di aumentare l’affidabilità di tali mezzi di trasporto, entra in scena Blubrake con il suo nuovo ABS. Commenta Fabio Todeschini, fondatore e general manager dell’azienda. “Il nostro gruppo di lavoro è riuscito a sviluppare una soluzione unica sul mercato, in grado di rispondere alle esigenze di sicurezza e affidabilità”.

Blubrake E-cargo bike_ABS_urbancycling_it_2

La sicurezza prima di tutto

Le cargo e-bike sono state concepite per trasportare carichi pesanti e raggiungere elevate velocità, quindi considerando queste caratteristiche, la frenata è sicuramente il tema più critico da tenere in considerazione. Soprattutto quando il vano di carico è vuoto, e le frenate brusche o improvvise causano instabilità, lo slittamento e la perdita di controllo del mezzo sono molto probabili.

Dalla necessità di garantire maggiore sicurezza anche su superfici con scarsa aderenza o condizioni atmosferiche sfavorevoli, Blubrake, azienda di riferimento nello sviluppo di tecnologie applicate ai sistemi frenanti, ha sviluppato il primo e unico ABS (sistema antibloccaggio della frenata) appositamente studiato per le cargo e-bike, che arriverà sul mercato nei prossimi mesi grazie alla collaborazione con alcuni dei principali marchi del settore.

Blubrake E-cargo bike_ABS_urbancycling_it_3

Blubrake cargo e-bike ABS. Come funziona

Il sistema ABS Blubrake, che mira a diventare lo standard di sicurezza per ogni cargo e-bike presente sul mercato, è composto diversi elementi. Un sensore rileva la velocità della ruota anteriore e trasmette le informazioni a un’unità di controllo, monitorando situazioni potenzialmente pericolose che si possono verificare durante la frenata. In tali condizioni, interviene l’attuatore, che controlla la pressione idraulica del freno anteriore, garantendo un’arresto fluido e aumentando la stabilità e la manovrabilità della bicicletta.

L’ABS Blubrake è adatto a qualsiasi tipologia di bici cargo elettriche, ed essendo un sistema aperto, è in grado di integrarsi con tutti i freni idraulici e prodotti di terze parti presenti sul mercato. Inoltre, grazie alla tecnologia di intelligenza artificiale brevettata, l’ABS è in grado di funzionare correttamente su diversi terreni, inclusi quelli più scivolosi o accidentati (ghiaia, foglie, pavé) e in condizioni di pioggia o neve

Con questo nuovo progetto, l’obiettivo di Blubrake è quello di rendere la cargo e-bike non solo il mezzo più ecologico e sostenibile, ma anche quello più sicuro, favorendone così l’adozione di massa, sia nella mobilità personale che nella logistica urbana.

Fonte: ufficio stampa Blubrake