Cicloturismo, Eventi

BAM! Campfire 2021. Appuntamento al Rifugio Lausen

BAM! Campfire 2021_Rifugio_Lausen_1

“No borders, just horizons” Torna BAM! Campfire, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta.

I Monti Lessini, un rifugio, un mare di tende e tantissime biciclette: è questo lo spirito del BAM!, il raduno europeo dei viaggiatori in bicicletta, di nuovo in versione Campfire, che si terrà sabato e domenica 12 e il 13 giugno al Rifugio Lausen, a Nord di Verona.

Andato sold in poche ore, BAM! Campfire, evento a numero chiuso, radunerà 600 viaggiatori provenienti da tutta Italia, muniti di bici, tenda e sacco a pelo. BAM! arriva così alla settima edizione, dimostrandosi ancora una volta il più importante evento in Europa dedicato al viaggio in bici, al bikepacking, al gravel e a tutto ciò che rappresenta una filosofia che sta tra ciclismo e esplorazione, tra outdoor e cicloturismo.

BAM! Campfire 2021_Rifugio_Lausen_2

Che cosa è lo spirito del BAM! Campfire

Per due giorni viaggiatori in bicicletta di tutti i generi si ritrovano sotto lo stesso cielo per condividere la loro passione, ma anche per confrontarsi, imparare, conoscere nuovi compagni di viaggio e le novità del settore. Perché la sostanza del BAM! è questa: un raduno di ciclisti che sognano di pedalare sempre più lontano.

Nell’anno del COVID tornare a pedalare e immaginare piccoli e grandi viaggi ha un significato particolare, e il tema di questa edizione sarà “No borders, just horizons”: un invito ad alzare lo sguardo, a immaginare, a tornare a sentirsi liberi.

Ma questo è anche l’anno del boom della bicicletta e il cicloturismo, più che mai, rappresenta un’opportunità di sviluppo imprenditoriale e per i territori: BAM! Campfire sarà anche un momento di riflessione per tutto il settore e al contempo una vetrina per il territorio, aperta verso gli appassionati stranieri e gli italiani che si avvicinano a questo mondo.

BAM! Campfire 2021_Rifugio_Lausen_3

Il programma del Campfire Edition 2021

Il programma dell’evento è semplice: BAM! Campfire inizia partendo da casa in bici e viaggiando verso i monti di Verona. Tutti i partecipanti sono invitati a partire da casa pedalando, o quanto meno a percorre in sella gli ultimi chilometri. Poi si pianta la tenda tra le montagne della Lessinia e si passano due giorni ad ascoltare storie, seguire workshop, sentire musica e conoscere persone.

Numerosi gli ospiti: da esploratori in bicicletta come Dino Lanzaretti o Lorenzo Barone, reduce da uno straordinario viaggio nell’inverno della Siberia, a Filippo Graglia e Francesco Ciaghi, che hanno pedalato l’Africa in tutta la sua immensità, da l’Alaska di Stefano Elmi alle avventure di Nico Valsesia e Alberto Frizziero, fino alla filosofia ambientalista dei ragazzi di Plastic Freeride, ma anche le sorprendenti esperienze in sella di Olivero Alotto, Jacopo Bardi, Valentina Rocca o Veronica “Cara Biga”.

Spazio poi anche per workshop sulla cartografia digitale, per incontri dedicati a come caricare la bici, allo yoga e alle degustazioni.

BAM! Campfire 2021_Rifugio_Lausen_4

Le aziende amiche del BAM!

Presenti anche alcune selezionate aziende legate al mondo del viaggio, come Scott e Bergamont, che offriranno assistenza meccanica, ma anche uno spazio relax con popcorn e birra, Alba Optics, NaturaSì, Sea To Summit, Thule, Campagnolo, Komoot, Felt e Riverside/Decathlon, per citarne solo alcune, e brand che sposano la filosofia dell’evento come NaturaSì, Birra Impavida, Amaro Gazunt, Grappa Marzadro e Caffè gli Ormesini – perché per pedalare bene ci vuole una “benzina” di qualità.

Il programma è presente nel dettaglio al sito www.bameurope.it

BAM! Campfire 2021_Rifugio_Lausen_5

Fonte: 3parentesi.it – Photo credit: Federico Ravassard  Niccolò Varanini