Bici gravel

Bianchi Arcadex. Ecco la nuova gravel bike in carbonio

Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_1

Con Bianchi Arcadex, la storica azienda Italiana entra finalmente nel segmento delle bici gravel in carbonio di alta gamma. Atteso ormai da tempo, questo modello sfrutta e riassume tutte le migliori caratteristiche delle gravel di ultima generazione. Una bicicletta molto leggera e performante, che si allinea con le nuove tendenze delle bici da ghiaia veloci, adatte sia per esplorare che per la competizione.

In nome Arcadex si ispira all’antica Grecia. Nella letteratura l’Arcadia ha sempre rappresentato una terra idealizzata, dove uomini e natura vivono in perfetta armonia. In sintesi l’incontro fra il desiderio di contatto con la natura ed il piacere della pedalata che fa parte del DNA Bianchi.

Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_2

Bianchi Arcadex. Caratteristiche tecniche

Peso piuma per la Arcadex, che con l’inedito telaio in carbonio da 1100 grammi e la forcella da 480 grammi, regge la concorrenza dei modelli più competitivi del mercato. Il design è stato ottimizzato per favorire le performance dal punto di vista aerodinamico, mentre lo spazio per gli pneumatici da 700×42 o 650×47 permette di affrontare senza timori anche le superfici più irregolari.

La Bianchi Arcadex è disponibile con trasmissione manuale o elettrica, e una serie sterzo compatibile con ACR, mentre la linearità nella giunzione fra il telaio e l’attacco è assicurato dal tubo sterzo e ai distanziali customizzati. Il risultato è una sintesi perfettamente integrata di tutti i componenti.

Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_3
Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_4

Il telaio è molto pulito, con il passaggio dei cavi interni e la predisposizione per il montaggio di parafanghi, portapacchi posteriore e tre borracce. Pensata ovviamente anche per il bikepacking, la Arcadex può essere equipaggiata con trasmissioni a 1x o 2x. Proposta in cinque taglie e due varianti di colore, questa bici ha un’estetica davvero accattivante. Le livree bicolori infatti sono un mix tra la tradizione Bianchi e le ultime tendenze del mondo gravel.

Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_5
Bianchi Arcadex Carbon_gravel_bike_urbancycling_it_6

Fonte: bianchi.com